Paese/Località: Sud Sudan – Juba Budget: € 2.000 per anno Finalità: Istruzione

Nonostante la fine del conflitto avvenuta nel Dicembre 2013, la situazione del Sud Sudan resta precaria ed instabile. Le famiglie hanno grandi difficoltà economiche: molti uomini sono stati uccisi durante la guerra e le madri rimaste sole hanno grossi problemi nel riuscire a dar da mangiare ai propri figli, ancora di più a mandarli a scuola.
Nel 2015 Suor Lily, missionaria comboniana che vive a Juba, si è rivolta ad Economia Alternativa per aiutare alcuni dei tanti ragazzi affinché potessero frequentare la scuola e acquisire un’istruzione per garantire loro un futuro migliore.
Da allora – con circa 2.000 euro l’anno donati dai nostri benefattori – Economia Alternativa ha provveduto a pagare le tasse scolastiche per gli studenti selezionati da Suor Lily, che si è assunta il compito di monitorare il loro percorso scolastico e verificarne i risultati.

Alcuni di loro si stanno impegnando molto, come Mary, che frequenta il terzo anno della scuola superiore con indirizzo scientifico ed è risultata la prima della classe agli esami per il passaggio dal secondo al terzo anno alla fine del 2017. Un’altra ragazza, Aneno, ha scelto di prendere il diploma breve nel corso del 2018 e poi lascerà la scuola, perché purtroppo non ha abbastanza tempo per studiare: la sera va a vendere il the per aiutare economicamente la famiglia. Ma non è sufficiente e deve trovarsi un lavoro a tempo pieno!
Altre storie hanno finali migliori, come quella dei fratellini Paul e William. Sin dall’inizio facevano parte del programma di sostegno poi un attacco militare li aveva costretti a fuggire in un campo profughi in Uganda con la famiglia e se ne erano perse le tracce. Ma Suor Lily non si è arresa: è andata a cercarli e ora con il nostro aiuto frequentano una scuola primaria in Uganda!
Per tutti loro continuiamo a cercare donazioni.

Vedi lettera di una allieva 


Dai anche tu il tuo contributo alla realizzazione di questa iniziativa

  • con un versamento sul nostro cto Postale n. 16748006
  • con un bonifico a Banco BMP IBAN: IT20K 05034 03269 00000 0013093
  • con carte di credito – sistema di pagamento online CARTASì – (procedi)