Noi proponiamo all’attenzione dei benefattori i progetti che ci vengono presentati da Suore e/o Padri Comboniani che recepiscono le esigenze delle comunità ove svolgono la loro missione. L’elaborazione del piano di intervento avviene all’interno della comunità con il coinvolgimento dei leader in modo di poter assicurare un forte radicamento dell’iniziativa. Normalmente l’impegno del finanziamento che noi assumiamo non copre mai l’intero costo e la comunità deve farsi carico di una parte dell’intervento come forma di responsabilizzazione. La realizzazione delle opere previste è affidata al controllo della Suore o del Missionario proponente, il quale resta impegnato a rendicontarci le spese sostenute.

PRG 365 Acquisto medicinali per ospedale Karak

Finalità: Assistenza socio sanitaria – Paese/Località: Giordania –  Karak  – Budget:  2.500 annuali – La Provincia del Karak si trova nel sud della Giordania e ha una popolazione di circa 300.000 abitanti tra le più povere della Giordania. Capoluogo della Provincia è Karak dove è attivo l’Italian Hospital  … (Leggi tutto)

PRG 386 Sostegno scolastico per bambini e ragazzi a Kinshasa nella Repubblica Democratica del Congo

Finalità: Istruzione – Paese/Località: Rep. Dem. Congo – Kinshasa – Budget: 5.000 annuali – San Daniele Comboni consigliava di “salvare l’Africa con l’Africa”. L’istruzione in questa missione di solidarietà per l’Africa gioca un ruolo chiave perché permette di acquisire e migliorare le capacità di auto sviluppo di ogni singolo Paese e garantire un futuro migliore per tutti, più equo e umano … (Leggi tutto)

PRG 409 Aggiungi un pasto al giorno

Finalità: Assistenza socio sanitaria – Paese/Località: Uganda –  Kangole   –  Budget: € 2.500 al trimestre  – La scuola femminile di Kangole è attiva da più di 50 anni e ha dato un grande contributo allo sviluppo della donna consentendo a molte ragazze di continuare gli studi secondari …(Leggi tutto)

PRG 418 Prevenzione e cura cecità e epilessia

Finalità: Assistenza socio sanitaria – Paese/Località: Etiopia – Gublak – Budget: € 16.500 in tre anni – La missione di Gublak è l’ultima fondata dai padri comboniani in Etiopia e si trova a 575km da la capitale – Addis Abeba – a nord del Nilo Azzurro, verso il confine con il Sudan, nella provincia di Metekel .
Il progetto si articola in due attività:
uno screening medico, assicurato da volontari spagnoli due volte l’anno, che coinvolge diversi villaggi con una popolazione stimata di oltre 2.000 individui;
il raduno dei malati più gravi che abbisognano di ricovero ospedaliero presso la Missione e il successivo trasporto agli Ospedali di Pawi e Mandura.
…(Leggi tutto)

PRG 425 Per guardare lontano: borse di studio per 5 giovani Centroafricani

Finalità: Istruzione – Paese/Località: Repubblica Centroafricana – Mongumba   –  Budget: € 7.500  in tre anni  – La Repubblica Centrafricana attraversa tempi difficili che hanno creato una grave situazione a tutti i livelli: economico, sanitario, sociale. Nella zona della Missione di Mongumba, nel sud del Paese al confine con il Congo, il sistema scolastico è in condizioni deplorevoli: …(Leggi tutto)

PRG 467 Sostegno alla ricerca su tumori dei bambini africani

Finalità: Assistenza sanitaria – Paese/Località: Italia – Budget: € 6.500.
In tutta l’Africa subsahariana, ma anche in Asia e America Latina, si sono osservati nei bambini e nei giovani tumori fibrossei della bocca la cui unica cura, quando possibile, è la resezione chirurgica con conseguenti enormi deformazioni del viso. Le persone affette spesso muoiono per mancanza di cure, per frattura della mandibola e del cranio o per impossibilità di nutrirsi….(Leggi tutto)

 

PRG 475  Sostegno degli agricoltori nelle colture alimentari

Finalità: Sviluppo economico – Paese/Località: RD Congo – Musienene – Budget: € 5.000.

Nella Repubblica Democratica del Congo il reddito pro capite é inferiore a $ 0,5 al giorno così le persone conducono vite miserevoli nonostante la fertilità dei terreni e le buone condizioni climatiche. Il progetto mira a promuovere presso i piccoli agricoltori la rotazione delle coltivazioni per migliorare la resa dei terreni … (Leggi tutto)

 

 

PRG 479 Acquisto arredamento per Comboni Tecnical Center

Finalità: Istruzione – Paese/Località: Malawi – Lousu – Budget: € 5.000.

Il COMBONI TECNICAL CENTER di Lonzu – Malawi è una scuola di formazione tecnica con annesso Collegio che ospita 120 ragazzi e 30 ragazze. Le iscrizioni sono in forte aumento, ma anche a causa della pandemia causata dal COVID che richiede distanziamento tra gli alunni, il centro scolastico deve procedere ad un ampiamento… (Leggi tutto)

PRG 480 Napenda Kuishi Ampliamento aule e biblioteca)

Finalità: Istruzione – Paese/Località: Paese/Località: Kenia – Nairobi – Budget: € 5.000.

I missionari Comboniani hanno avviato a Nairobi il progetto “Napenda Kuishi” nel 2007 per rispondere al fenomeno dei ragazzi di strada e affetti da varie forme di tossicodipendenza. Fondamentale si è dimostrato il lavoro dei Padri che cercano con ogni mezzo di dare a quante più persone dello slum una possibilità di cambiamento, portandole ai vari centri di reinserimento e recupero sociale…(Leggi tutto)

PRG 483 Sostegno a emergenza della Missione di Gublak

Finalità: Assistenza socio sanitaria – Paese/Località: Etiopia – Gublak – Budget: € 5.000.

Nel silenzio mediatico internazionale, in Etiopia la guerra iniziata nell’ottobre 2020 è proseguita in maniera drammatica e tutt’oggi, quotidianamente, si sta registrando una recrudescenza della violenza nei confronti della popolazione civile. L’osservatore romano dell’11 agosto scorso segnalava che almeno 400.000 persone, tra cui 160.000 bambini, vivono in condizioni simili alla carestia…(Leggi tutto)

PRG 484 Allestimento sala operatoria al Limone Medical Center (LMC)

Finalità: Assistenza socio sanitaria – Paese/Località: Uganda – Mbuya – Budget: € 5.000.

Limone Medical Center (LMC) Limited è registrata dai padri veronesi come società privata a responsabilità limitata. Il centro è stato inaugurato il 7 febbraio 2020 e ha iniziato le operazioni con l’obiettivo principale di fornire un’assistenza di medicina olistica di alta qualità con particolare attenzione alla pediatria, all’assistenza prenatale e alla maternità per le madri a prezzi tascabili rispetto ad altre cliniche private e ospedali, più orientati…(Leggi tutto)

PRG 485 Una biblioteca per Butembo

Finalità: Istruzione – Paese/Località: RD Congo – Butembo – Budget: € 3.475.

Le suore comboniane della parrocchia di S. Kizito di Bulema gestiscono il Centro di Recupero Scolare S. Daniele Comboni con l’obiettivo di supportare i molti problemi educativi che si riscontrano nella zona intorno a Butembo. Osservando il numero crescente di giovani analfabeti “Walomba” della parrocchia, dei bambini che non potevano continuare i loro studi a causa della mancanza di mezzi economici…(Leggi tutto)

 

PRG 486 Riforestazione ed educazione alla tutela dell’ambiente

Finalità: Assistenza socio sanitaria – Paese/Località: Ciad – Budget: € 5.000.

Il progetto fa parte dello sforzo del governo del Ciad per fermare l’avanzata del deserto, la principale conseguenza del riscaldamento globale. Oltre alla creazione di una barriera contro il deserto, l’obiettivo è quello di invertire la tendenza coinvolgendo la popolazione, in modo che si appropri e abbia un comportamento rispettoso nei confronti dell’ambiente…(Leggi tutto)

PRG 490 Contributo all’installazione di pannelli solari ai locali della Tenda di Abramo

Finalità: Assistenza socio sanitaria – Paese/Località: N’Djamena – Ciad – Budget: € 7.500.

Nel 2019 abbiamo finanziato la ristrutturazione dei locali del Centro Interreligioso “TENDA DI ABRAMO” in Ciad (PRG 462 e 472). Il Centro è diventato un polo aggregativo di tanti giovani della capitale del Ciad dove trovano un luogo nel quale approfondire la loro cultura e confrontarsi con i coetanei appartenenti a religioni diverse dalla loro. Il responsabile del Centro ci chiede ora un sostegno per risolvere il grave problema dell’energia elettrica di cui soffre la struttura attraverso l’installazione di un impianto solare il cui costo complessivo è di $ 30.000. Il Centro ha già raccolto i 2/3 dei fondi necessari e ci chiedono la copertura del residuo.