Finalità: Istruzione

Paese/Località: Kenia – Nairobi

Budget: € 5.000

I missionari Comboniani hanno avviato a Nairobi il progetto “Napenda Kuishi” nel 2007 per rispondere al fenomeno dei ragazzi di strada e affetti da varie forme di tossicodipendenza. Fondamentale si è dimostrato il lavoro dei Padri che cercano con ogni mezzo di dare a quante più persone dello slum una possibilità di cambiamento, portandole ai vari centri di reinserimento e recupero sociale. Lo scopo di Napenda Kuishi è appunto quello di dare una seconda possibilità di vita agli ospiti, tramite formazione professionale per gli adulti e la scuola per i bambini. Uno dei centri, la cui finalità è il recupero di ragazzi di strada della baraccopoli di Korogocho, sta avendo un ottimo successo, oltre ogni aspettativa, al punto che la scuola è diventata troppo piccola. Già da quest’anno il numero dei ragazzi ha ampiamente superato la capacità della scuola. C’è quindi l’urgente necessità di costruire nuove aule e ampliare gli spazi del collegio. Oltre a questo, Il governo impone, come uno dei requisiti per gli edifici scolastici in Kenya, di avere una biblioteca e una ampia aula magna. Con l’aiuto di un bravo e generoso architetto Kenyano è stata disegnata la nuova sezione per la Daniel Comboni Vocational Training School, cercando di limitare al massimo le spese per creare nuove aule, così da poter riadattare e ampliare gli spazi residenziali già esistenti senza costruirne di nuovi. Il Budget complessivo è di oltre €126.000 in gran parte coperto da benefattori italiani. Mancano ancora però parte dei fondi e i missionari si sono rivolti anche a noi sperando nella generosità di chi ci segue.

Dai anche tu il tuo contributo alla realizzazione di questa iniziativa

  • con un versamento sul nostro cto Postale n. 16748006
  • con un bonifico a Banco BPM IBAN: IT20K 05034 03269 00000 0013093
  • con carte di credito – sistema di pagamento online CARTASì – (procedi)